Sapevi che…l’origine dell’alitosi non è in bocca?

Sapevi che…l’origine dell’alitosi non è in bocca?

Uno studio concluso recentemente riporta che i prodotti di scarto dei parassiti sono tossici e creano terreno fertile per i batteri della putrefazione dello stomaco.

Ecco perché le persone infette da parassiti hanno l’alito cattivo.

Persino la comunità specialista credeva che l’alito cattivo si formasse all’interno della cavità orale. Tuttavia,  studi recenti hanno indicato che stomaco e fegato (sempre presenti quando si é affetti da un infezione parassitaria) causano addirittura l’alitosi.

Questo sintomo, “apparentemente normale”, non deve essere ignorato, dato che l’infezione conduce praticamente a tutte le malattie gravi del corpo umano.

Quindi, il classico” alito cattivo”diventa una grave malattia  circa il 80% dei decessi umani é causato da infezioni parassitarie.

Un grave errore é pensare che i parassiti siano solo vermi  esiste una grande varietà di parassiti che vivono in diverse parti del corpo causando vari effetti.

Tra l’ altro, i vermi (gli elminti): sono molto pericolosi, distruggono letteralmente l’intestino, difficilissimi da individuare e distruggere.

Oltre a questi ci sono migliaia di parassiti che possono vivere nel fegato, nel cervello, nei polmoni, nel sangue e nello stomaco e sono quasi tutti mortali. il problema é che sono tutti molto difficili da individuare, finché non ce ne sono così tanti che il corpo umano non riesce più a opporsi e l’ospite muore.

Di solito inizia tutto con il classico “alito cattivo”.

Esistono altre conseguenze pericolose derivanti dalle infezioni.

Negli uomini, i parassiti provocano prostatite, impotenza, cistiti, calcoli renali e alla vescica.

Nelle donne, causano dolori e infiammazioni delle ovaie, miomi, fibromi uterini, displasia del seno, infiammazioni delle ghiandole surrenali, della vescica, e dei reni.

Questi problemi sono accompagnati da INVECCHIAMENTO precoce, rughe, borse sotto gli occhi ,verruche, ecc.

Come possiamo proteggerci dai parassiti?

L’ unica cosa che voglio dire é : prendetevi cura della vostra salute. 

Forse non lo sospettate ma i parassiti vivono dentro di voi con una probabilità del 97-98%.

Possono essere ovunque: nel sangue, nell’intestino, nei polmoni, nel cuore, nel cervello. I parassiti vi mangiano letteralmente dall’interno avvalendo al contempo il vostro corpo.

Di conseguenza, sorgono vari problemi di salute che riducono l’aspettativa di vita di 15-25 anni.

Allora non aspettare che i parassiti diventino padroni del tuo corpo….

FERMATI UN ATTIMO…E SCEGLI DI STARE BENE

PREVIENI QUESTI OSPITI INDESIDERATI…

Inizia il tuo percorso compilando il mio CHECK – UP DEL BENESSERE

Sii felice e vivi in salute con un piccolo OMAGGIO PER TE, Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *